…porterei questo libro nelle scuole perché il fallimento è un fatto culturale e dovremmo imparare ad affrontarlo fin da piccoli, come opportunità di miglioramento, come riscatto, come rinascita.

Nicola Ferrigni

Questo libro ti porta a vedere il fallimento in modo completamente diverso.

Fabio Celeghin

…è un libro che dovremmo tutti leggere.

Vanna Polvere

… complimenti per l’iniziativa, che andrebbe portata anche al Governo, in particolare insieme alla Vostra splendida teoria che dovrebbe avere ogni persona, (la sfortuna non esiste…) è OBBLIGATORIO metter in pratica tutto quanto rientri nelle nostre possibilità

Marco S.

…questo libro aiuta ad avere meno paura perché ci fa vedere il fallimento in modo diverso. Tutti gli esempi riportati ci fanno capire come il fallimento ci porti a fare di meglio e come moltissime persone, nonostante il fallimento, o forse grazie ai precedenti fallimenti, sono arrivate in alto.

Fabio Celeghin

…ho finito un libro meraviglioso, che ti regala quella forza di reagire davanti a qualsiasi situazione avversa.

Caterina Zanirato

Caro Marco, grazie per aver avuto il coraggio di dare voce a tutti quelli che, in un momento particolare della loro vita, non ne avevano più. Lunga vita a tutti quelli che hanno il coraggio di rialzarsi, più forti di prima.

Barbara Nino

Capisci di aver letto un buon libro quando giri l’ultima pagina e ti senti come se avessi perso un amico.

Bartolomeo Fantozzi

Un volume che spiega meravigliosamente il miracolo della vita ovvero il divenire continuo e la rinascita attraverso la crisi. Un invito a riconoscere e conoscere la forza intrinseca della crisi, che una volta accolta può solo catapultare in alto e migliorare noi stessi. Un libro da tenere stretto, da leggere, rileggere e regalare alle persone più care. Un libro per tutti.

Carla Popp

un volume straordinario… da tenere a portata di mano… da regalare agli amici in buona fortuna… da regalare agli amici in non buona fortuna… sorprende e affascina… una meraviglia…

Francesco Sidoti